Questo è il tuo spazio puoi scrivere ciò che vuoi e poi ritrovarlo al ritorno su questo sito

testimonianze cristiane, storia della chiesa cattolica, teologia, esegesi, aborto, famiglia, battaglia per la vita

Locus teologico

La parola latina locus, luogo, deriva da una vicenda storica: Cano scrive in dodici volumi “i luoghi teologici” significa parlare delle fonti di Dio, principalmente Scrittura, Tradizione e Magistero, ci sono questi ma ce ne sono altri. Ad esempio l’uomo è un locus teologico, l’uomo con le sue domande, non nel senso che diventa criterio della verità, ma che interroga sulla verità. Luoghi significa categorie di riferimento, fonti per fare teologia.